Huawei P10 Plus: la nostra recensione

Il P10 Plus è il nuovo top di gamma di Huawei dotato di un processore HiSilicon Kirin 960, lo stesso visto sui Mate 9 e su Honor 8 Pro. Annunciato al Mobile World Congress alla fine del mese di Febbraio, il P10 Plus è arrivato in questi giorni anche sul mercato italiano al prezzo di 829 euro.

DESIGN, MATERIALI ED ERGONOMIA

In confezione, oltre al caricabatterie SuperCharge da 4.5A in uscita, al cavo dati ed alle cuffie auricolari, è presente anche una cover in plastica rigida. Il design è del tutto identico al quello del P10, un po’ troppo ispirato a device device di altri produttori, iPhone in primis. Le dimensioni sono di 153,5 x 74.2 x 6.98mm. Il peso è di circa 165 grammi, ben distribuiti.

La scocca è realizzata completamente in metallo, con bordi arrotondati e con un inserto in vetro Gorilla Glass sulla parte posteriore dove sono posizionate le due fotocamere, a filo con la scocca. Le linee più morbide rendono più salda l’impugnatura anche se il device resta comunque scivoloso. Per facilitare l’uso con una sola mano è comunque possibile ridurre rapidamente l’interfaccia utente e la grandezza della tastiera.

Huawei P10 Plus è disponibile online da Infotel Italia a 591 euro oppure da ePRICE a 643 euro. Il rapporto qualità prezzo è discreto ed è uno dei migliori dispositivi in questa fascia di prezzo. Per vedere le altre 21 offerte clicca qui.

Huawei P10 Plus è disponibile su a 622 euro.

(aggiornamento del 21 April 2017, ore 16:21)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Powered by WPeMatico