La tecnologia a portata degli over 60

Quando si pensa alle nuove tecnologie non si tiene conto del pubblico degli over 60.

In effetti sono molti gli strumenti tecnologici in grado di rendere più facile le vita degli anziani, prima tra tutti i social. Di fatto questi rappresentano una fetta di mercato molto appetibile per le aziende, basti pensare a quante pubblicità passa la tv di articoli pensati appositamente per loro.

A parte l’interesse del mercato non è possibile immaginare un futuro in cui una percentuale alta della popolazione è estranea alla rivoluzione digitale. Riflettendoci le nuove tecnologie sono molto utili agli over 60, perchè li mantengono costantemente in contatto con familiari ed amici, oltre ad essere un’ottimo strumento di svago e utili per tanti altri aspetti.

Sono tantissime infatti le case produttrici di tecnologia che si rivolgono ad un pubblico di non giovanissimi, offrendo loro dei prodotti pensati appositamente per gli over 60.

Prodotti tecnologici per gli Over 60

Comprendendo bisogni e limiti di un pubblico non più giovane le case produttrici hanno creato diversi prodotti pensati appositamente per loro.

Dal Telefono cellulare con tasto SOS, agli smartphone facili che hanno numeri grandi, dalle tariffe adatte per gli anziani fino alle applicazioni pensate per loro.

Pillboxie per ricordare quando prendere le proprie medicine, si possono anche annotare i disturbi e gli orari e passarli in seguito al dottore

Lumosity, un brain training, che con giochi e quiz permette di tenere allenato il cervello.

My Pain Diary per monitorare il proprio stato di salute, tenendo a mente qualsiasi tipologia di disturbo. Inoltre, si possono inserire anche i parametri da monitorare.

Big Launcher ingrandisce il display degli smartphone.

 

E non bisogna dimenticare social e assistenti virtuali che possono aiutare nella vita di tutti i giorni.

Questo è il presente. Ma cosa ci riserva l’immediato futuro?

 

Da noi ancora non sono entrate nel mercato, ma applicazioni utilissime come Alexa con Echo Dot di Amazon, ed i suoi concorrenti, soprattutto per la gestione della casa, saranno veramente molto utili non solo agli anziani. Alexa permetterà di controllare la casa con la voce, aiuterà a tenere a mente le scadenze, provvederà a monitorare

il sonno, la gestione dell’illuminazione, dei termosifoni. Si potranno ordinare alimenti direttamente attraverso di essa, senza dover accedere ad un computer. Chiedere un taxi o Uber, o semplicemente dire di telefonare ad una persona senza necessità di digitare sulla tastiera.  In casi particolari può interagire con sensori e video camere di sorveglianza.

 

Oltre alla tecnologia, esistono anche tariffe telefoniche pensate per gli anziani, perchè l’utilizzo dello smartphone è diverso da quello che ne fanno gli altri.
Per questa ragione con pochi Euro al mese si possono avere minuti illimitati verso due numeri o tre numeri.

 

 

Videogiochi per anziani

L’aspetto ludico della tecnologia è molto apprezzato anche dai non più giovani, dato che sono in molti a passare il tempo davanti un tablet o pc. Infatti sono sempre più scaricati da questo genere di pubblico giochi di carte, quiz, giochi di ragionamento, cruciverba, app musicali e altro ancora.

 

Tecnologia che migliora la vita

Mantenere il corpo in allenamento con una leggera attività fisica ed allenato il cervello con giochi e relazioni con gli altri, aiutano a migliorare la vita degli anziani. Quando si pensa a cosa regalare al nonno è inutile pensare ad un aggeggio tecnologico troppo avanzato, ma bisogna offrirgli cose semplici, fruibili che siano in grado di utilizzare.  In molti casi sono proprio i nipotini a fare da maestri ai nonni, in grado poi di acquisire competenze anche per conto loro.

 

Related posts