Pixel XL è ufficiale: il nuovo top di gamma “taglia L” di Google

Finalmente Google Pixel XL è ufficiale: è la “metà più grande” della nuova offerta di smartphone #madebygoogle in collaborazione con HTC. Confermate naturalmente tutte le caratteristiche tecniche e indiscrezioni che abbiamo visto finora, così come l’addio al marchio Nexus.

Con il nuovo marchio Pixel, inaugurato l’anno scorso con il tablet/convertibile Pixel C mai arrivato in Italia, Google ha voluto imprimere una nuova direzione alla sua divisione hardware, entrando in competizione più diretta con gli altri protagonisti del mercato mobile – Samsung e Apple su tutti.

Un top di gamma nell’aspetto

Il device è caratterizzato da una scocca unibody in alluminio e conferma la proverbiale qualità costruttiva di HTC. Il retro del device offre, come per il fratello minore Pixel, una “finestra” in vetro sulla parte posteriore, fino a superare lo scanner di impronte digitali posizionato ancora una volta sul retro. L’unico punto debole è la resistenza all’acqua, solo IP53. OK per qualche spruzzo occasionale, ma immersioni da evitare assolutamente.


L’iPhone più grande di sempre? Apple iPhone 6s Plus è in offerta oggi su a 524 euro oppure da ePRICE a 720 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Powered by WPeMatico